TRENTO

GIARDINI DI PIAZZA DANTE

  • # testo

     

    recupero della zona sud dei GIARDINI DI PIAZZA DANTE, Trento

    2010-11 Collaborazione alla progettazione Esecutiva CON IL SERVIZIO PARCHI E GIARDINI DEL COMUNE DI TRENTO

     

    Il giardino a sud di Piazza Dante è l’area dell’originario “progetto Tamanini” e porta ancora inciso sulla sua superficie il segno dell’antica percorrenza d’acqua. Infatti quando nel 1955 è stato interrato il canale dell’Adigetto, in superficie è stato realizzato il laghetto, con forme dilatate rispetto alla percorrenza del canale e solcato da un piccolo ponticello perdonale.

     

    Tale presenza viene considerata di notevole importanza, oltre che per il suo riferimento di  tipo naturalistico o scenografico, anche per quanto riguarda la sua valenza simbolica ed evocativa, che ci porta a sentire l’antica “presenza”  del fiume Adige.

     

    Il progetto prevede quindi di valorizzare la presenza del laghetto con giochi d’acqua e ripensando le sponde come luoghi di accoglienza.

studio

Profilo

Premi

progetti

Residenze

Selezione

Spazi pubblici

Cultura - Istruzione

Terziario

contatti

- - -

 

studio raro Roberta Di Filippo e Roberto Salvischiani, Architetti Associati

Trento, via San Martino 34, tel-fax 0461 090422, p.iva 02100090220, info@raro.tv

- - -

 

studio raro Roberta Di Filippo e Roberto Salvischiani

TN, v. San Martino 34, t-f 0461 090422, info@raro.tv