• # testo

     

    Buszentrum, Herzogenbuchsee (CH)

    2012 Concorso

     

    La proposta risponde, da un lato alle esigenze di qualità architettonica, dall’altro all’inserimento nel contesto con naturalezza ed attenzione.

    Due aspetti fondamentali hanno portato alla definizione del progetto:

    -a livello funzionale l’edificio è caratterizzato da due livelli differenti di flussi: quello degli autobus e quello delle auto del personale e dei visitatori

    -il dislivello esistente del terreno offre la possibilità di accedere sia al livello più basso che a quello più alto permettendo di incassare in parte l’edificio.

    Il progetto quindi risulta in parte interrato, presentandosi a nord come un edificio a due livelli e a sud con un solo piano posto in relazione ad una grande superficie a verde.

    I differenti materiali in facciata rispecchiano gli usi interni. Pannelli di vetro, di metallo e cemento si alternano per stabilire relazioni di opacità, trasparenza e lucentezza in rispetto alle funzioni interne, all’illuminazione ed alle viste.

Herzogenbuchsee

Buszentrum

studio

Profilo

Premi

progetti

Residenze

Selezione

Spazi pubblici

Cultura - Istruzione

Terziario

contatti

- - -

 

studio raro Roberta Di Filippo e Roberto Salvischiani, Architetti Associati

Trento, via San Martino 34, tel-fax 0461 090422, p.iva 02100090220, info@raro.tv

- - -

 

studio raro Roberta Di Filippo e Roberto Salvischiani

TN, v. San Martino 34, t-f 0461 090422, info@raro.tv